Un momento di gioia questa mattina per la comunità di Bellosguardo che ha festeggiato il secolo di vita della signora Grazia Croce. Per l’occasione il sindaco Geppino Parente ha voluto porgere gli auguri dell’Amministrazione comunale e di tutta la cittadinanza consegnando all’arzilla nonnina una pergamena all’interno dell’Aula Consiliare, nel rispetto delle normative anti-Covid.

In precedenza anche il parroco del paese, don Antonio Romaniello, ha accolto in chiesa la festeggiata, insieme al figlio e ai nipoti, per un momento di intimità religiosa ed una benedizione per l’importante traguardo di vita raggiunto da nonna Grazia.

In questo particolare momento storico – ha affermato il sindaco Parente – il festeggiamento dei 100 anni della signora Grazia Croce ha un immenso valore per la nostra comunità e rappresenta un forte segnale di speranza, infondendo tanta forza a tutti nell’affrontare l’emergenza sanitaria in corso“.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*