La Campania e le sue bellezze, ma soprattutto il Cilento, sono stati scelti dall’ABTOI (Association of British Travel Organisers to Italy) per il summit che ogni anno tiene in Italia in una location diversa del Paese.

Quest’anno è il Cilento la destinazione dell’educational tour destinato a giornalisti e a tour operator organizzato da Federalberghi e Confcommercio insieme a Carolyn Spinks, presidentessa di ABTOI, per far conoscere al Regno Unito un incantevole paradiso poco noto attraverso il lavoro dei giornalisti delle testate  più accreditate e i tour operator britannici a caccia di nuove mete.

Da lunedì 24 a mercoledì 26 aprile Isabel Choat (Editor del “The Guardian”), insieme a Lisa Gerard Sharp, Kate Simon, Simone Kane, freelance di importanti testate come The Times, The Telegraph, The Indipendent, National Geographic Magazine, Vogue e The Guardian, da Paestum partiranno alla scoperta del Cilento insiema a 40 tour operator.










Il 26 aprile incontreranno il Direttore del Parco archeologico di Paestum, Gabriel Zuchtriegel, il Presidente del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni Tommaso Pellegrino e l’assessore al Bilancio del Comune di Salerno, Roberto De Luca.

L’associazione ABTOI (Association of British Travel Organisers to Italy) ha 70 membri tra i più importanti tour operator nel Regno Unito che organizzano vacanze in Italia. Per il summit annuale italiano l’associazione inglese sceglie una destinazione che abbia un potenziale di sviluppo nel turismo e quest’anno saranno presenti nel Cilento alcuni tra i migliori editori e giornalisti del Regno Unito, oltre ad un rappresentante di Meridiana.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*