Intorno alle 13 di questa mattina, nei pressi della scuola “Alemagna” a Salerno, una pattuglia della Sezione Radiomobile della locale Compagnia Carabinieri, agli ordini del Maggiore Adriano Castellari, ha tentato di controllare una Citroen C3 sospetta.

Quando i militari sono scesi dall’auto di servizio, il passeggero della C3 si è dato alla fuga a piedi, perdendo del denaro dalle tasche e venendo inseguito da uno dei militari intervenuti.

L’uomo alla guida, per assicurarsi la fuga, ha esploso due colpi di pistola in aria tra agli studenti, mentre i Carabinieri si sono adoperati per salvaguardare gli alunni e gli adulti presenti.

I militari dell’Arma immediatamente si sono messi alla ricerca del fuggitivo.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*