I Carabinieri della Compagnia di Agropoli, diretta dal Capitano Francesco Manna, ieri hanno dato esecuzione all’ordine per l’espiazione della pena degli arresti domiciliari, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Lagonegro, nei confronti di un 57enne marocchino domiciliato a Capaccio Paestum.

Lo straniero a Moliterno, nel maggio del 2012, si rese responsabile di guida in stato di ebbrezza.

L’Autorità Giudiziaria, con un’ordinanza del 27 febbraio eseguita dai Carabinieri di Capaccio Scalo, ha disposto la misura dell’arresto dell’uomo che dovrà scontare la detenzione presso il suo domicilio.

Continuano i controlli da parte dei Carabinieri della Compagnia cilentana per prevenire e contrastare i reati su tutto il territorio di competenza.

– Chiara Di Miele –

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*