I Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Potenza, nel tardo pomeriggio di ieri, sono intervenuti per un movimento franoso nel comune di Potenza.

A causa della pioggia battente,, in via Trenta Carlini, si è verificato il cedimento del terreno sottostante un muro di sostegno e di conseguenza è avvenuto il collasso del muro, con il trascinamento della strada sovrastante, per circa 20 metri.

Per escludere la presenza di auto e persone sotto i detriti i Caschi Rossi hanno operato con termocamere e con il nucleo cinofilo. A scopo precauzionale sono state sgomberate dalle proprie abitazioni cinque famiglie per un totale di 18 persone, di cui 16 abitano a monte della frana e due a valle.

Sul posto il sindaco, la Protezione Civile e la Polizia Municipale.

– Paola Federico –

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.