Si è tenuta nei giorni scorsi la cerimonia di inaugurazione del 25° Anno Accademico 2021/2022 della European School of Banking Management e della Scuola Italiana Antiriciclaggio all’Hotel Lombardia a Milano.

Nel corso della cerimonia, dopo l’apertura dei lavori a cura del Direttore Sergio Silvestri, si è svolta la Tavola Rotonda dal titolo: “Dai Pandora Papers alla VI Direttiva AML. Come sta cambiando il mondo dell’Antiriciclaggio in ambito domestico e internazionale” moderata dal giornalista Felice Manti, Caporedattore de ”Il Giornale” sono intervenuti Alberto Armani, Senior Director – Group Head of KYC-AML – Intesa Sanpaolo, Massimo Ferracci, International expert CRA & BRA – OFAC Regulations, Giuseppe Miceli, Pubblica Amministrazione, Sergio Salerno, Responsabile Antiriciclaggio Across Group.

Al termine dell’evento si è tenuta, per varie banche presenti, la premiazione degli AML Awards e la consegna dei Titoli ai diplomati dei Master negli Anni Accademici 2019/2020 e 2020/2021. Tra le varie banche anche la Banca Monte Pruno presente con il Direttore Generale Michele Albanese al quale è stato consegnato il premio AML Training Award 2020 con la seguente motivazione: “Per aver coltivato con attenzione estrema il tema della formazione specialistica Antiriciclaggio e per essere un modello positivo per tutti i soggetti destinatari degli obblighi antiriciclaggio.”

Ricevuto il premio il Direttore Albanese, ancora una volta, ha voluto ringraziare la sua squadra: “Voglio ringraziare tutti i miei collaboratori per l’impegno quotidiano profuso ricordando che un gruppo di persone, come quelli della Monte Pruno, che condivide un obiettivo comune può raggiungere l’impossibile. Tutti noi sappiamo che lavorare insieme significa vincere insieme perché solo insieme possiamo raggiungere ciò che ciascuno di noi cerca di raggiungere, così come è successo oggi nel ricevere questo riconoscimento che deve inorgoglire ognuno di noi e non solo di chi lo riceve”.

Alla dottoressa Francesca Sessa, Responsabile dell’Organizzazione e Formazione della Banca Monte Pruno, è stato consegnato il premio HR AML Award 2020 con la seguente motivazione: “Per il lavoro di pianificazione e programmazione svolto e l’impegno profuso nell’organizzazione della formazione specialistica e nell’aggiornamento del personale.”

Nel corso dello stesso evento è avvenuta la consegna dei Titoli ai diplomati dei Master negli A.A. 2019/2020 e 2020/2021. Si sono diplomate Fiorella Della Guardia, Maria De Divitiis e Annarita Carucci.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano