Si chiama Angela la prima bimba nata all’ospedale “Immacolata” di Sapri nel nuovo anno appena iniziato.

Un parto avvenuto senza alcuna complicanza e che ha dato alla luce una bellissima bambina di quasi quattro chili per la gioia di papà Antonio e mamma Maura, entrambi di Centola.

Un’équipe medica sempre molto attenta e disponibile, guidata dalla dottoressa Vincenza Perazzo, ha dato alla luce il primo nato dell’anno per dare inizio nel modo migliore al 2020 e scongiurare definitivamente il rischio di chiusura del reparto di Ginecologia e Ostetricia.

Sempre più famiglie nell’ultimo periodo, infatti, hanno scelto l’ospedale di Sapri per dare alla luce i loro figli. Un risultato eccellente raggiunto grazie all’amore e al calore umano trasmesso da tutti coloro che lavorano nei reparti di Ginecologia e Pediatria.

– Maria Emilia Cobucci –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*