Erano circa le 3 di questa notte quando, per cause in corso di accertamento, un deposito di un’azienda di Sicignano è andato in fiamme. All’interno vi erano confezioni di carboni pronte per essere vendute.

Sul posto a domare il rogo sono intervenuti i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Sala Consilina. I caschi rossi guidati dal Caposquadra Alessandro Morello hanno dovuto lavorare per alcune ore prima che l’incendio si estinguesse.

Per facilitare le operazioni di spegnimento è stato necessario l’intervento sul posto di un’autobotte proveniente dal Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Salerno.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano