Risveglio amaro, questa mattina, per i residenti di via Pantanelle/Tempa San Pietro a Montesano sulla Marcellana a causa dell’allagamento della zona ed esondazione laterale del fiume Imperatore.

La zona è nota ormai per la famigerata stazione elettrica Terna che è completamente allagata dall’abbondante pioggia di stanotte.

Sul posto i Vigili del Fuoco del Distaccamento di Sala Consilina, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Sala Consilina, la Polizia Municipale di Montesano con il Comandante Biagio Cafaro e il Resposabile dell’Ufficio Tecnico, l’architetto Corrado Monaco.

Via Pantanelle rimane chiusa in attesa dell’ordinanza del sindaco Giuseppe Rinaldi.

C’era da aspettarselo – il commento del Responsabile Ufficio Tecnico Monaco – è una criticità che abbiamo più volte abbiamo contestato a Terna, ossia l’aspetto idraulico. Questa è la prova che Terna è incompatibile“. L’acqua, infatti, ha completamente coperto e allagato la costruenda opera elettrica.

Il sindaco Giuseppe Rinaldi ha emesso ordinanza di chiusura alla circolazione veicolare del tratto di strada di Via Pantanelle/Tempa San Pietro a causa delle condizioni atmosferiche avverse.

– Claudia Monaco –

  


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.