La caduta dei capelli è un problema che affligge molti uomini ma non è più soltanto un problema maschile, anche se frequentemente la perdita dei capelli nelle donne è un fenomeno di carattere transitorio.

I fattori scatenanti della caduta dei capelli sono diversi. Per alcune di queste cause ci sono dei rimedi naturali efficaci, come nel caso dello stress, per altri, come l’ereditarietà, si possono solo trovare cure di mantenimento.

Tra le cause più comuni della perdita di capelli troviamo appunto lo stress, che arresta la crescita dei nuovi capelli, per cui al momento fisiologico e normale della caduta dei vecchi capelli i nuovi sono di meno. Il cambio di stagione, l’inquinamento ambientale e anche i trattamenti cosmetici aggressivi possono causarne la caduta. Ci sono, poi, cause più difficilmente affrontabili come i fattori ereditari, gli squilibri o i cambiamenti ormonali, particolarmente significativi in alcuni periodi della vita di una donna come la gravidanza o la menopausa, diete drastiche o disturbi alimentari che possono causare la carenza di nutrienti fondamentali per la salute del capello, come lo zinco o la vitamina A. È bene precisare che entro certi limiti la caduta di capelli negli uomini come nelle donne è del tutto fisiologica e naturale, soprattutto nei periodi di cambio di stagione. Se però i capelli cadono in modo rilevante, allora vale la pena prestare attenzione e valutare le eventuali prime avvisaglie di un problema più serio.

Contro la caduta dei capelli, salvo i casi più gravi in cui è bene rivolgersi a un medico, si possono adottare diversi rimedi naturali. Di recente è presente in farmacia un integratore molto efficace per il benessere dei capelli basato sulla complessa azione nutrizionale del Miglio, che contiene numerosi minerali, soprattutto silicio e vitamine del gruppo B che possono aiutare a mantenere i capelli in salute, rinforzandoli e prevenendone la caduta. L’azione del Miglio è supportata dalla presenza di zinco, minerale necessario per il corretto funzionamento di molti ormoni, compresi quelli coinvolti nella crescita dei capelli e, soprattutto, dalla presenza di Serenoa repens, fitoterapico molto utilizzato nel trattamento dell’alopecia androgenica in quanto in grado di agire direttamente sui recettori del diidrotestosterone.

Completano la formulazione la metionina, un amminoacido fonte di zolfo, essenziale per sostenere la naturale integrità di capelli, unghie e pelle, e la vitamina E ed il selenio, potenti antiossidanti.

Bibliografia: www.my-personaltrainer.it – www.starbene.it – www.cure-naturali.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*