Lunedì 21 giugno, alle ore 15, presso l’Aula Consiliare del Comune di Polla avrà luogo la cerimonia di restituzione degli angioletti rubati nella chiesa della Beata Vergine del Rosario.

A gennaio dello scorso anno gli amministratori durante un sopralluogo scoprirono il furto dell’altare risalente al ‘700 e degli angioletti. In quell’occasione il compianto sindaco Rocco Giuliano denunciò l’accaduto presso la locale Stazione dei Carabinieri. La chiesa della Beata Vergine del Rosario, di proprietà comunale, è attualmente chiusa al pubblico. Si tratta di angioletti del 1700 circa.

I Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale di Napoli, che hanno ritrovato gli angioletti in un’abitazione privata nel Napoletano, li consegneranno nel corso della cerimonia che si terrà nel Comune di Polla durante la quale verranno forniti ulteriori dettagli.

L’operazione di ritrovamento sarà spiegata dal Maggiore Giampaolo Basili.

 


  • Articolo correlato:

16/01/2020 – Amara scoperta a Polla. Trafugato altare del ‘700 dalla chiesa del Rosario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*