La Banca Monte Pruno e il Circolo Banca Monte Pruno organizzano un viaggio per l’EXPO di Milano. È questa la nuova iniziativa che la Banca ha messo in piedi per i suoi soci e per quelli del Circolo. Non poteva mancare, infatti, nel programma di iniziative a favore della compagine sociale, il viaggio all’esposizione universale di Milano, che durerà 4 giorni e precisamente dal 28 al 31 agosto.

Il programma prevede la partenza venerdì 28 agosto dal Vallo di Diano per la stazione ferroviaria di Salerno, dalla quale si viaggerà in direzione Milano con il Treno Frecciarossa delle 9.12. Il pomeriggio e la serata di venerdì saranno dedicati alla visita della Città di Milano e, in particolare, dei Navigli.

Sabato 29 e domenica 30 agosto, invece, sono previste due giornate all’EXPO, mentre lunedì 31 agosto, dopo la mattinata e il primo pomeriggio nel centro di Milano, si ripartirà alla volta di Salerno con il Treno Frecciarossa Milano-Salerno delle ore 17.15. Arrivo previsto per le ore 22.45 e ritorno in autobus nel Vallo di Diano.

La quota, di 550 euro per i soci e di 600 euro per gli accompagnatori non soci, include viaggio in autobus GT dal Vallo di Diano per Salerno a/r, viaggio in treno da Salerno per Milano a/r, trasferimento a Milano dalla stazione per l’hotel a/r , 3 notti in hotel 4 stelle centrale con prima colazione, cena del primo giorno, pranzo del quarto giorno, trasferimento dall’hotel all’EXPO a/r per 2 giorni, biglietto di ingresso all’EXPO per 2 giorni, 2 city tour in autobus con guida per la visita della città per mezza giornata. La quota non prevede le bibite ai pasti e la tassa di soggiorno, da pagare in hotel, pari a 15 euro a persona per tutta la durata del viaggio.

Le prenotazioni vanno effettuate entro e non oltre il 7 agosto telefonando alla segreteria della Banca Monte Pruno (tel. 0975/3986110975/398616). Per ragioni organizzative saranno accettate solamente le prime 80 adesioni. In caso di maggiori adesioni la Banca Monte Pruno valuterà la possibilità di organizzare un successivo viaggio in un periodo da stabilire.

redazione –


 

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano