I Carabinieri della Stazione di Pignola hanno arrestato, in flagranza di reato, un 20enne del posto ritenuto responsabile di evasione dagli arresti domiciliari.

I militari hanno sorpreso il giovane, nel primo pomeriggio di martedì 20 agosto, mentre si trovava fuori dalla sua abitazione, in violazione, quindi, degli arresti domiciliari.

Il 20enne era già stato arrestato per evasione il giorno precedente, trovato nella tarda serata in una via pubblica, distante dal luogo di detenzione.

Il ragazzo si trovava ai domiciliari in quanto, lo scorso 13 giugno, era stato scoperto alla guida di un veicolo rubato e, a seguito di un inseguimento, era stato bloccato e arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione.

– Paola Federico –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*