Evaso dagli arresti domiciliari a Salerno nello scorso mese di dicembre, un 41enne pluripregiudicato albanese è stato arrestato dai Carabinieri della Tenenza di Mira, in provincia di Venezia, con l’accusa di evasione, ricettazione, resistenza a pubblico ufficiale e false attestazioni sulle generalità.

L’uomo, controllato dai Carabinieri di una pattuglia impegnata in servizi di prevenzione sul territorio, ha fornito false generalità e si è scagliato contro i militari, dimenandosi e strattonandoli per darsi alla fuga.

Dopo un breve inseguimento, il 41enne è stato bloccato e arrestato per resistenza a pubblico ufficiale. A questa accusa si unisce quella di evasione poiché l’uomo era sottoposto agli arresti domiciliari da scontare in provincia di Salerno, dai quali è però evaso dallo scorso dicembre.

L’albanese è accusato anche di ricettazione per il furto di due auto nella periferia di Padova.

Antonella D’Alto

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*