Continua l’attività dei Carabinieri su tutto il territorio della provincia di Potenza. L’ultimo arresto dei militari dell’Arma è stato fatto a Paterno, nella Val d’Agri, dove i Carabinieri della Stazione di Marsico Nuovo hanno scoperto l’autrice di un furto in una abitazione del centro abitato.

I Carabinieri, infatti, hanno predisposto sul territorio servizi di prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio, per arginare il fenomeno dei furti. A Paterno questa volta ad agire è stata una donna, che è riuscita ad entrare all’interno di un’abitazione e senza farsene accorgere è riuscita a portare via una borsa contenente soldi in contanti e documenti personali.

La proprietaria, resasi conto del furto subito, ha immediatamente allertato i Carabinieri, che si sono attivati e nel giro di poco tempo sono riusciti a rintracciare la donna ed arrestarla. Si tratta di una 34enne originaria di Paterno, con precedenti per reati contro il patrimonio, la persona e in materia di stupefacenti.

Durante la perquisizione i Carabinieri hanno trovato la refurtiva. La donna è stata trasferita nella camera di sicurezza della Caserma in attesa del rito direttissimo.

– Claudio Buono –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*