La task force regionale della Basilicata ha comunicato che ieri sono stati processati 963 tamponi per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 85 (76 residenti in Basilicata) sono risultati positivi.

Le positività riscontrate riguardano, nel Potentino, 2 persone residenti in Puglia e in isolamento a Potenza, 3 persone residenti ad Acerenza, una a Baragiano, 2 a Bella, una a Brienza, 3 a Castelluccio Inferiore, una a Genzano di Lucania, 12 a Grumento Nova, 4 a Lagonegro, 5 a Lavello, 5 a Marsicovetere, 4 a Melfi, una  a Oppido Lucano, una a Pescopagano, una a Pietragalla, 3 a Potenza di cui una in isolamento ad Avigliano, una a Rionero in Vulture, una a Ruoti, una residente a San Martino d’Agri in isolamento a Viggiano, 7 residenti a Sarconi, 3 a Satriano di Lucania, una a Spinoso, 3 a Vaglio Basilicata, 6 a Vietri di Potenza.

Nella stessa giornata sono morte 3 persone positive e residenti a Tursi, Potenza e Muro Lucano, mentre sono state registrate 48 guarigioni tra cui quelle di due persone residenti in Campania e in isolamento a Potenza e di una persona residente e in isolamento in Puglia. I 45 residenti guariti sono così distribuiti: 2 ad Atella, 12 ad Avigliano, 3 a Brienza, 5 a Latronico, 9 a Lauria, 3 a Maschito, uno a Matera, 2 a Melfi, uno a Montalbano Jonico, uno a Montemilone, uno a Montescaglioso, 2 a Palazzo San Gervasio, uno a Potenza, uno residente a Trecchina in isolamento a Lauria e uno residente a Vaglio Basilicata in isolamento a Lauria.

Con questo aggiornamento i lucani attualmente positivi sono 6.614 di cui 6.530 in isolamento domiciliare.

– Chiara Di Miele –

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano