Città blindata, locali commerciali in sicurezza e quarantena senza scuse. Sono questi i tre punti cardine delle ordinanze firmate dal sindaco di Agropoli, Adamo Coppola, per affrontare nel modo giusto le festività pasquali in piena emergenza Coronavirus.

Le ordinanze saranno da guida nella Settimana Santa e riguardano la chiusura da venerdì 11 al lunedì di Pasquetta di tutta la città agli accessi esterni, inoltre ogni locale commerciale aperto al pubblico, a fine servizio, dovrà provvedere alla completa sanificazione, mentre dovranno restare chiusi i giorni di Pasqua e Pasquetta.

La terza ordinanza di Coppola dispone che in questi giorni tutte le persone che verranno trovate per strada senza comprovata motivazione dalle Forze dell’Ordine verranno poste in quarantena per 14 giorni.

Vi chiedo la massima collaborazione – ha dichiarato il primo cittadino – è una settimana strategica e per questo motivo ho dovuto adottare queste misure che sono sicuro ci faranno arrivare al periodo pasquale con maggiore tranquillità“.

– Chiara Di Miele –

 

Un commento

  1. Rocco Panetta says:

    Il Sindaco di Agropoli finge di non sapere che il Decreto Legge n.19 del 25 Marzo 2020 NEGA la possibilità ai Sindaci di emanare ORDINANZE in materia di Covid 19, riguardanti le sanzioni che limitano la circolazione dei cittadini. Infatti i modelli di autocertificazione del Ministero dell’Interno NON contemplano la violazione di ORDINANZE emanate dai Sindaci, che NON possono essere sanzionate dalle Forze di Polizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*