Dalle prime ore del mattino la Questura di Salerno in sinergia con la Prefettura, il Sindaco Vincenzo Napoli, la Protezione Civile, le Forze dell’Ordine e i sanitari del territorio ha attivato le procedure previste per i controlli sanitari per i passeggeri provenienti dalle zone rosse dell’emergenza Coronavirus.

In mattinata sono arrivati a Piazza della Concordia a Salerno due bus provenienti dalle zone rosse del Nord.

I passeggeri erano attesi dagli uomini della Polizia di Stato e dalla Polizia Municipale. Presente anche il personale sanitario che ha provveduto subito a effettuare i controlli dei passeggeri.

Le stesse procedure verranno effettuate anche sui passeggeri dei treni provenienti dal Nord Italia.

– Rosanna Raimondo –

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*