Grandi e piccini, giovani e meno giovani si mobilitano per invitare a restare in casa. E’ quanto successo a Sanza dove la Consulta delle donne, grazie all’apporto di diversi concittadini, ha realizzato un simpatico video per chiedere a tutti di non uscire ed evitare così il diffondersi del contagio mentre stiamo vivendo in piena emergenza Coronavirus.

Care amiche e amici, – scrive Concetta Grimaldi della Consulta – questo periodo è tra i più tristi che ricordo. La Consulta delle donne di Sanza e il Gruppo dei Mesi di Carnevale non sono stati inattivi nonostante la disperazione intorno stesse prendendo il sopravvento. Abbiamo realizzato un video per strappare un sorriso anche piccolo a chiunque vorrà vederlo“.

E il video un sorriso lo strappa davvero. C’è chi gioca con i propri figli per ammazzare il tempo e la noia, gli anziani che elargiscono saggi consigli, chi si fa riprendere in compagnia degli amici a quattro zampe e tantissimi bambini che ripetono “Tutti a casa!”.

Battute in dialetto tipico sanzese, rime baciate, ma anche riflessioni profonde per salvaguardare la propria salute e quella della comunità.

Per vedere il video CLICCA QUI .

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*