11 thoughts on “Elezioni Teggiano. La lista “Teggiano Europea” apre i comizi. “Concretezza e non promesse inutili”

  1. In dieci anni di amministrazione ,il sig.Di Candia non ha avuto il tempo di costruire il suo futuro?Ma di che parla?

  2. Si parla di Teggiano morta…….. Io direi che Teggiano e già stata “disossata” e messa nel cassettino !!!!!!
    E da parecchi anni già!!!!……..tra poco non ci resta mancò il cassettino !!!!!! Cari teggianesi non so veramente con quale coraggio e dignità andate ancora dietro a questo tipo di politica…….e disgustoso ascoltarli!!! Vale per tutti e 2 schieramenti!!!

  3. Un grazie di cuore ai tre cog..mi dissidenti.Forza ,i fiumi sono in piena,potete stare a galla(da Battiato)!!!!

  4. …sul capo vogatore avrei delle riserve, se di candia ha governato per 10 anni il predetto, ne ha collezionati almeno il doppio, e sempre i ruoli determinanti. forse è proprio in quegli anni che occorre ricercare l’origine della c.d. morte di teggiano.

  5. Indipendentemente da chi vincerà le elezioni,ancora sperate che cambierà qualcosa!?
    Non serve a niente dire è meglio se ci amministra Tizio o se ci amministra Caio,oramai la politica in Italia é questa…
    Quindi vinca il migliore e non sperate in un futuro migliore.

  6. Sarà il popolo a decidere chi sarà il più competente! Le pagliacciate mettetele da parte, quì ci vogliono i fatti e non i copia e incolla!

  7. l’unico vero motivo e che il sig. Di candia non accetta di essere sconfitto, allora da volpe astuta a presentato la sul piatto d’argento la sua rivincita con qualche mese di ritardo , si vanta di avere fatto per teggiano , la piazza progetto della consigliatura precedente alla sua, ecc. ma la vogliamo finire di dire cazzate a destra e manca…………. teggiano è da un bel po che è morta da quando non vi è un capitano che sa remare come il Caro Francesco D’elia……. allora vi era un capitano ……… speriamo che il popolo aprà gli occhi da questa gente……….. e che il cinque giugno sappia votare…….. se no il 7 giugno al posto di benvenuti a teggiano scrivete ben venuti al paese di Michele Di Candia………… da incompetente che sono fa meglio a fare il mestiere di infermiere che è molto capace…………..

  8. Una curiosità, se teggiano deve rinascere, vuol dire che è morta e visto che negli ultimi 12 anni il signor di candia ha governato per dieci , il maggior responsabile di questa ” morte” a me pare proprio lui… considerati i dieci anni di puro immobilismo amministrativo… oppure vogliamo dare tutte le colpe a chi ha amministrato per 18 mesi scarsi barcamenandosi tra ricorsi presentati dalla minoranza e faide interne dei famosi dissidenti?
    Io mi chiedo il perché dell’accanimento con cui questo egregio signor di candia si è impegnato per fare ricorsi fino ad arrivare al consiglio di stato, in virtù di un cavillo burocratico , per far cadere una giunta che aveva vinto le elezioni con 700 voti di scarto… il perché di questo accanimento non riesco a spiegarmelo

Comments are closed.