Italia Viva, partito fondato da Matteo Renzi, ha ufficialmente presentato la lista con i suoi candidati al Consiglio regionale della Campania in vista delle elezioni che si svolgeranno il 20 e 21 settembre. La compagine che fa capo al politico fiorentino sosterrà la candidatura di Vincenzo De Luca alla Presidenza della Regione nella coalizione di centrosinistra.

Tra i candidati anche Tommaso Pellegrino, sindaco di Sassano e Presidente del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, da sempre vicino a Matteo Renzi. Una grande soddisfazione per Pellegrino che alle spalle vanta una carriera politica di tutto rispetto.










Il primo cittadino sassanese, infatti, che quest’anno termina il doppio mandato nel “paese delle orchidee”, alle Politiche del 2006 fu eletto deputato nella circoscrizione XIX Campania con i Verdi. Nel corso dell’esperienza parlamentare è stato Segretario della Commissione parlamentare di inchiesta sul fenomeno della criminalità organizzata mafiosa o similare e Capogruppo della Commissione parlamentare di inchiesta sugli errori in campo sanitario e sulle cause dei disavanzi sanitari regionali. Inoltre è stato Capogruppo della Commissione Lavoro pubblico e privato e della Commissione Affari sociali.

Pellegrino è Dirigente Medico presso l’Azienda Ospedaliera Universitaria “Federico II” di Napoli e Responsabile dell’ambulatorio di Senologia.

Famoso per essere da sempre un ambientalista convinto, negli anni è stato sempre in prima linea in una serie di battaglie a favore del territorio, soprattutto di quello ricadente nelle competenze del Parco Nazionale che presiede dal 2016. Attualmente è Coordinatore provinciale di “Italia Viva Salerno”, partito al quale ha aderito dopo la separazione di Matteo Renzi dal Pd.

In lista insieme a Pellegrino figurano Anna Botta, Tonino Cuomo, Francesco Longanella, Patrizia Longobardi, Domenico Mazzeo, Gaetano Montalbano, Elvira Serra, Ernesto Sica.

– Chiara Di Miele –

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*