Tanta la partecipazione ieri sera, presso il teatro comunale “G. Amabile” a Sant’Arsenio, all’incontro pubblico con i candidati del centrosinistra alla Camera dei Deputati e al Senato della Repubblica.

Franco Alfieri, candidato alla Camera per il Collegio uninominale Alburni, Cilento e Vallo di Diano, Filomena Gallo, candidata al Senato collegio uninominale “Campania 11” e Angelica Saggese, candidata al Senato per il Collegio plurinominale “Campania 3” hanno spiegato le ragioni della loro candidatura e gli obiettivi che intendono perseguire. All’incontro, moderato dal segretario dei Giovani Democratici di Sant’Arsenio, Sebastiano Greco, intervenuti il sindaco Donato Pica, i componenti della segreteria del PD di Salerno e il coordinatore PD Vallo di Diano, Mimmo Cartolano.

“Porto in questa squadra l’esperienza dell’amministratore locale che credo sia per certi sensi indispensabile– dichiara Franco Alfieri- Il centrosinistra è visto come il responsabile di tutte le cose che non vanno e le colpe di tutte le cose sbagliate in questi anni sono ormai del Partito Democratico che è anche bersaglio di un atteggiamento violento. Noi siamo un’altra cosa e viviamo in un momento dove la disaffezione per la politica, la delusione, il bisogno crescente, il Mezzogiorno che arranca in tante cose, le aree interne che non vedono un barlume di speranza e guardano al futuro come una minaccia anche questioni che sono vivide davanti agli occhi rischiano di essere confuse. I problemi del Vallo di Diano, del Cilento e degli Alburni troveranno una soluzione se il Mezzogiorno ritorna nella questione nazionale e nell’agenda di governo. Le soluzioni di questo territorio sono nella soluzione più generale del Mezzogiorno, nella soluzione delle aree interne e montane e anche nella grande questione delle aree protette“.

C’è gente invasata per i Cinque Stelle e per Berlusconi e soprattutto c’è il nostro popolo, i nostri militanti che hanno sempre votato centrosinistra che non hanno più la voglia e l’entusiasmo di una volta – conclude Alfieri- Sono forze che mettono in pericolo la tenuta democratica dell’Italia e che potrebbero vanificare il grande lavoro di questo ultimo governo Renzi e Gentiloni e mettere in condizione persone come noi di lavorare.”

– Annamaria Lotierzo –

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*