Positivo al Covid-19 viene sorpreso nel terreno mentre raccoglie l’insalata.

E’ quanto accaduto ad Eboli. Un agricoltore si è recato in località Cioffi insieme al figlio, anche lui obbligato alla quarantena ma non positivo.

Il 67enne, però, è stato sorpreso dalla Polizia Municipale dopo le segnalazioni di alcuni cittadini che erano a conoscenza della sua positività e notavano strani movimenti.










L’uomo si è giustificato con gli agenti affermando che era nel campo per “raccogliere l’insalata o sarebbe andata a male”.

Sul posto sono giunti i sanitari del 118 che hanno condotto l’uomo presso il suo domicilio.

L’uomo è stato segnalato alla Procura.

– Claudia Monaco –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*