Gli agenti della Polizia Municipale di Eboli, al comando del Tenente Sigismondo Lettieri, hanno provveduto alla chiusura di una paninoteca abusiva nella zona della litoranea.

Da alcuni giorni sono state notate persone ferme per consumare un panino e una bibita. L’esercente aveva posizionato un camioncino su una piattaforma di cemento sotto una grande copertura in legno e teli. Aveva allestito tutta l’area intorno in stile pic-nic con tavoli e sedie in maniera abusiva.

I caschi bianchi hanno elevato 5000 euro di sanzione al commerciante locale ed emesso l’ordinanza di cessazione dell’attività. Altre verifiche sono in corso per accertare eventuali violazioni anche in materia urbanistica e edilizia.

Inoltre la Municipale di Eboli sta elevando verbali a bar, ristoranti e pizzerie che hanno occupato il suolo pubblico per l’emergenza Covid e non hanno rimosso le attrezzature dopo il 31 marzo. Finora ammontano a 5.173 euro le sanzioni elevate per violazione dell’articolo 20 del Codice della Strada ed è stata ordinata in tutti i casi accertati la rimozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.