Festa neomelodica senza autorizzazione ad Eboli con la presenza del cantante Niko Pandetta.

Come riporta il quotidiano “La Città di Salerno”, il neomelodico era invitato per festeggiare il fidanzamento della figlia di un personaggio noto. I festeggiamenti si sono tenuti in un locale a Santa Cecilia dove tanta gente è arrivata per assistere allo spettacolo e questo ha provocato il malcontento anche dei gestori di altri locali.

Sono stati chiamati i Carabinieri e gli agenti della Polizia Municipale. All’arrivo delle Forze dell’Ordine c’era una notevole confusione e il locale è stato sanzionato per attività di intrattenimento e spettacolo senza autorizzazione.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano