Chiede l’elemosina davanti ad un supermercato e viene pestato da un gruppo di giovani. È successo nel tardo pomeriggio di ieri ad Eboli, in via Buozzi; vittima dell’aggressione un ragazzo africano.

I giovani, circa 10, si sarebbero avvicinati all’extracomunitario accerchiandolo, in un primo momento, e poi aggredendolo con calci, pugni e spinte. Uno degli aggressori avrebbe colpito il giovane africano alla testa con una spranga.

Poi tutti si sono dati alla fuga, senza rendersi conto che l’episodio era stato ripreso dalle telecamere di videosorveglianza, ora al vaglio degli inquirenti.

Sono stati i dipendenti del supermercato a dare l’allarme. Sul posto sono subito giunti i Carabinieri che hanno avviato le indagini per risalire alle identità degli autori del pestaggio.

Il ragazzo aggredito, con evidenti ferite, è stato portato al Pronto Soccorso dell’ospedale di Eboli.

– Paola Federico –

Un commento

  1. Niccolo' says:

    Indegni di appartenere al genere umano.ANIMALI !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*