I Carabinieri della Compagnia di Battipaglia, diretti dal Maggiore Vitantonio Sisto, hanno arrestato un 25enne di Pontecagnano Faiano per concorso in rapina.

Il ragazzo è finito in manette nell’ambito delle indagini su due rapine a mano armata consumatesi lo scorso 30 dicembre in una tabaccheria di via Budetti e ai danni di un distributore di carburante in via dei Navigatori. I responsabili sono stati due uomini con volto coperto in sella ad uno scooter, uno dei quali armato di pistola.

Nella prima rapina hanno portato via 500 euro, nella seconda 2400 euro. In quest’ultimo episodio uno dei rapinatori ha colpito con il calcio della pistola il benzinaio, ferendolo.

I militari dell’Arma hanno così fermato il 25enne trovato sullo scooter con cui sono state commesse le rapine. Il ragazzo aveva con sè i due caschi che sarebbero stati utilizzati per mettere a segno i colpi. Secondo gli inquirenti si tratterebbe di un complice che aveva il compito di nascondere lo scooter. Il 25enne è stato condotto nel carcere di Fuorni con l’accusa di concorso in rapina.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*