Dal 1° luglio le Grotte di Pertosa-Auletta riapriranno al pubblico dopo lo stop imposto dall’emergenza Coronavirus. Una notizia positiva che evidenzia, ancora una volta, la ferma volontà di ripartire soprattutto dal turismo.

“Cerchiamo di ripartire in sicurezza – afferma il presidente della Fondazione MIdA, Francescantonio D’Orilia stiamo allestendo le aree esterne per poter usufruire dei servizi e dei laboratori. Sarà presente, inoltre, un punto sicurezza per effettuare il pre-triage. Sulle barche saliranno massimo 12 persone e l’utilizzo dei dispositivi di sicurezza sarà obbligatorio”.

Ripartenza ma anche progetti futuri:”Presto avvieremo i lavori all’ingresso principale – continua – inoltre stiamo cercando di lavorare all’accessibilità per le persone diversamente abili e, in particolare, per i non vedenti ed i LIS”.

Gli ingressi quotidiani consentiti saranno quattro nei giorni feriali e otto nel weekend.

Per visitare le Grotte di Pertosa-Auletta sarà obbligatorio prenotare sul sito www.fondazionemida.com.

– Claudia Monaco –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*