https://c2.staticflickr.com/6/5635/30152669023_3c3f1af934_b.jpgUna donna di 43 anni, Silvia Del Mugnaio, residente in provincia di Lucca, ha perso la vita in uno spaventoso incidente stradale avvenuto sulla variante del Brennero di Ponte a Moriano, nel quale è stato coinvolto anche un Tir della ditta “Autotrasporti Curcio” di Polla.

Stando ad una prima ricostruzione della dinamica, effettuata dagli agenti della Polizia Stradale di Bagni di Lucca, l’autoarticolato della ditta valdianese, condotto da un autista 45enne di nazionalità rumena stava procedendo verso Lucca. Probabilmente a causa del vento forte e del manto stradale reso viscido dalla pioggia, appena il TIR è uscito da una galleria, il conducente ha perso il controllo ed il mezzo pesante si è posizionato di traverso invadendo con il rimorchio la carreggiata opposta.

https://c2.staticflickr.com/6/5457/30699862351_efa6c299c1_b.jpgNel frattempo, a bordo di una Ford C Max è sopraggiunta la donna che si trovava da sola a bordo dell’auto. La 43enne non è riuscita ad evitare l’impatto con il rimorchio che ha colpito l’auto sulla quale viaggiava. Lo scontro è stato violentissimo e la donna, purtroppo,  è morta sul colpo. Sul posto si è reso necessario anche l’intervento dei Vigili del Fuoco.

L’autista del Tir che ai controlli effettuati dalla locale Polizia Stradale è risultato negativo ad alcoltest, esami tossicologici e regolare al rispetto delle norme che regolamentano i turni di guida e di riposo, colpito da malore, è stato ricoverato in via precauzionale all’ospedale San Luca di Lucca.

Anche i controlli tecnici effettuati sulle condizioni del TIR non hanno evidenziato alcuna carenza.

– redazione –


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.