Ancora un episodio di violenza ai danni di una donna si è verificato ieri a Pollica dove una 47enne del posto è stata aggredita da un 51enne ed è finita in ospedale.

Come si legge su “Il Mattino”, la donna sarebbe stata vittima dell’aggressione del compagno, un uomo originario della provincia di Viterbo ma domiciliato a Montecorice. La lite sarebbe sorta per futili motivi, ma il 51enne ha aggredito la compagna provocandole lesioni sul volto e sul collo.

I vicini di casa, spaventati per le urla, hanno allertato i Carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania, che hanno soccorso la donna e raccolto le testimonianze. La vittima, un’infermiera che lavora all’ospedale “San Luca”, è stata proprio trasferita nel nosocomio vallese per le cure del caso. L’uomo è stato denunciato. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*