Il CeRVEnE (Centro Regionale di Riferimento Veterinario per le emergenze non epidemiche) organizza per domani, sabato 23 novembre, un convegno per ricordare il terremoto del 1980. Sarà l’occasione per una riflessione i carattere sociale, antropologico e scientifico sul dopo sisma.

La giornata prevede due momenti: la discussione e il dibattito, dalle 10.00 alle 13.00, presso il Museo del Suolo a Pertosa, e successivamente la visita dello Jesus di Auletta.

Stefano Ventura introdurrà l’Osservatorio sul dopo sisma, seguito dall’intervento dell’antropologa Marina Brancato su “gli effetti del sisma sulle comunità: lo spaesamento e la mancanza”. Chiuderà il dibattito Raffaele Tarateta, ingegnere civile e membro del CdA della Fondazione MIdA, che relazionerà sulle pericolosità e il rischio sismico del territorio.

– Paola Federico –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*