Con il D.P.C.M.  del 26 aprile 2020 sono consentite le attività di ristorazione con consegna a domicilio e con asporto.

Nel dettaglio:

  • È consentito il servizio mensa e il servizio catering continuativo su base contrattuale;
  • È consentita la ristorazione con consegna a domicilio nel rispetto delle norme igienico-sanitarie per l’attività di trasporto e confezionamento dei prodotti;
  • È consentita l’attività di ristorazione con asporto, rispettando l’obbligo della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro.

Per tali attività resta il divieto di consumare i prodotti all’interno del locale e il divieto di sostare nelle vicinanze delle attività.

Viene inoltre disposta la chiusura delle attività di somministrazione di alimenti e bevande, poste all’interno delle stazioni ferroviarie e nelle aree di servizio e rifornimento carburante, con esclusione di quelle situate lungo le autostrade, alle quali è consentita la vendita dei prodotti da asporto da consumarsi al di fuori dei locali.


Per info: www.studioviglionelibretti.it – info@studioviglionelibretti.it

Telefono: 0975/399004  Cellulare: 338/8122100

Vai alla RUBRICA DEL CONSULENTE – a cura dello Studio Viglione Libretti –

PUBBLIREDAZIONALE

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*