L’intervista al Professore Michele Zappella sull’aumento delle diagnosi, a volte sbagliate, di disabilità cognitiva e disturbi dell’apprendimento ha suscitato notevole interesse.

Il Professore ha un’esperienza di oltre cinquant’anni nel campo di Neuropsichiatria Infantile, Autismo, Sindrome di Rett, ADHD, ritardo mentale, disturbi psichiatrici e Sindrome di Tourette, ha diretto per 33 anni il reparto di Neuropsichiatria Infantile dell’Azienda Ospedaliera-Universitaria di Siena ed è autore di numerosi libri e articoli, molti dei quali dedicati ai disturbi dello spettro autistico.

Si tratta di argomenti particolarmente importanti e delicati che vedono coinvolte diverse famiglie ma dei quali si parla ancora poco. Il Prof. Zappella ha dato la propria disponibilità per chiarire dubbi, rispondere alle domande e fare chiarezza per tutto ciò che riguarda le disabilità e i disturbi di cui si occupa da anni.

Per inviare la propria richiesta al Prof. Zappella, è possibile inviare una mail all’indirizzo info@ondanews.it oppure inviare un messaggio Whatsapp al numero 334/3676720 .

Le domande e le relative risposte saranno pubblicate in forma anonima su Ondanews.it.

– Giusy D’Elia –


  • Articolo correlato:

“Autismo e dislessia, troppe false diagnosi. I rischi per bambini e genitori”. Intervista al Professore Michele Zappella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*