Scocca l’ora di IlluminiAMO Salerno, l’iniziativa ideata un mese fa dal noto conduttore radiofonico Pippo Pelo allo scopo di dare “luce” alla città accendendo i balconi.

L’appuntamento per tutti gli oltre 13mila del gruppo è alle 18.50 di martedì 8 dicembre su Facebook. Dieci minuti per definire gli ultimi dettagli per poi procedere al click unanime alle 19. Al via dovranno cliccare su “live” e attivare una diretta dalla propria postazione. Nessuna regia, nessun conduttore: ognuno sarà protagonista dal proprio balcone. Basterà indicare il proprio nome e cognome, la via ed il quartiere da cui ci si collega.

Chiedo a tutti di partecipare ad IlluminiAMO Salerno con una diretta spiega Pippo Pelo – un modo per condividere insieme la grande onda di entusiasmo che ci ha travolto in questo mese. In un certo qual modo è anche un’occasione per ringraziare quanti hanno deciso di aderire alla mia iniziativa che mai avrei pensato coinvolgesse così tante persone anche della provincia di Salerno“.

La timeline della pagina Facebook del gruppo omonimo si trasformerà in una maxi finestra sui balconi illuminati dove compariranno tutti gli iscritti live, che potranno postare anche foto. In tempo reale si assisterà alla gioia comune dell’accensione.

Spegniamo tutto e accendiamo insieme il giorno dell’Immacolata – conclude il noto conduttore – lasciamo i balconi illuminati anche di notte e non lasciamoci scoraggiare dalla pioggia“.

La scia luminosa è pronta a coinvolgere tutte le regioni del Bel Paese. L’iniziativa ha creato così tanta partecipazione, infatti, che da domani, lunedì 7 dicembre, Radio Kiss Kiss annuncerà la nuova grande costola di IlluminiAMO Salerno che, grazie al sostegno dell’emittente nazionale, diventa IlluminiAMO l’Italia: un nuovo appuntamento che sarà definito successivamente.

Nel frattempo sulla pagina della comunità social continuano ad essere pubblicate immagini di balconi, portoni, finestre ed angoli della città pronti ad accendersi. Tra i tanti, c’è anche la Casa di Cura Tortorella che dalla sua nascita (1954) non aveva mai addobbato l’esterno e ha deciso di farlo per la prima volta per #illuminiAMOsalerno.

– redazione –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*