Sottoporre a tampone obbligatorio chi entra dalla Francia in Italia. A chiederlo è il Codacons, dopo la forte crescita dei contagi da Covid registrata tra i cittadini francesi.

I dati ufficiali vedono da giorni in Francia un numero elevato di contagi che ha superato quota 8000 al giorno con una progressione esponenziale del virus.

E’ impensabile – spiegano dal Codacons – che le misure di vigilanza possano valere solo per chi rientra da Croazia, Grecia, Malta e Spagna e taglino fuori la Francia, Paese che ad oggi risulta a tutti gli effetti a rischio. Per tale motivo e considerato l’andamento dei contagi registrato negli ultimi giorni, chiediamo alle autorità italiane di disporre il tampone obbligatorio per tutti i cittadini che entrano in Italia provenendo dalla Francia, a tutela della salute pubblica e per evitare nuovi focolai di Coronavirus“.




– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*