Rientrano dal Nord a Buonabitacolo. Il Sindaco consegna 13 ...L’indennità della Giunta comunale di Buonabitacolo per aiutare i giovani nella ripresa psicosociale dopo l’emergenza Coronavirus.

A causa dello stop degli ultimi mesi, bambini e adolescenti hanno vissuto in casa senza i punti di riferimento sociali e, soprattutto, senza vita e giochi all’aria aperta.

Il piccolo comune valdianese, su iniziativa del vicesindaco Enza Basile, ha deciso di offrire un segno simbolico devolvendo il 50% dell’indennità di funzione per incentivare attività all’aperto.

Nello specifico, i giovani con una fascia d’età che va dai 14 ai 19 anni riceveranno un bonus di 10 euro da spendere in pizzeria o al bar.

Per i bimbi che hanno terminato la quinta elementare e i ragazzi di terza media, invece, sarà offerta una giornata all’aria aperta in una fattoria didattica del territorio.

“Questa iniziativa – spiega il Sindaco Giancarlo Guercio –  nasce per accudire i più giovani che, come tanti altri, in questo periodo di emergenza sanitaria hanno patito la solitudine. Un modo per stare loro vicino. L’idea, nata da un desiderio del vicesindaco, è stata subito accolta e sostenuta da tutti noi”.

Claudia Monaco –

Un commento

  1. Pasqualina Lobascio says:

    Complimenti alla vice sindaco e una bella iniziativa I ragazzi te ne saranno per sempre grata bravissima

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*