Il sindaco di Padula, Paolo Imparato, con un’ordinanza ha disposto la chiusura straordinaria di tutti i plessi scolastici di ogni ordine e grado per lunedì 2 marzo al fine di consentire l’ultimazione delle operazioni di sanificazione ambientale dei locali.

Il Presidente della Regione Campania lo scorso 26 febbraio ha emanato un’ordinanza contenente ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 per permettere ai Comuni di effettuare la sanificazione ambientale delle sedi di maggiore frequenza da parte di giovani del territorio. L’atto del governatore De Luca ha disposto la sospensione delle attività didattiche fino a domani, sabato 29 febbraio.

Il Comune di Padula ha dato incarico per lo svolgimento delle operazioni di sanificazione ambientale e tali interventi sono programmati per domenica 1 marzo a partire dalle ore 8.00. L’operatore addetto allo svolgimento dell’intervento ha comunicato che i locali oggetto di sanificazione non potranno essere utilizzati prima delle 24 ore e quindi si rende necessario prevedere la chiusura degli istituti scolastici anche per il 2 marzo.

Gli studenti che frequentano le scuole di Padula torneranno in classe martedì 3 marzo.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*