Il Sindaco di Roscigno, Pino Palmieri, a scopo precauzionale ha firmato un’ordinanza per disciplinare i rientri nel territorio comunale durante la Fase 2.

Nello specifico, dal 4 maggio, i cittadini che rientrano a Roscigno da una regione diversa dalla Campania dovranno recarsi presso il check-point istituito nei pressi della Scuola Media.

Dopo l’arrivo, i cittadini saranno sottoposti alla misurazione della temperatura corporea e riceveranno indicazioni riguardo i comportamenti da adottare durante la permanenza.

E’ necessario, inoltre, segnalare al Sindaco il proprio arrivo nel territorio comunale.

Si tratta di un provvedimento che mira a tutelare la salute pubblica e ad evitare il pericoloso contagio da Coronavirus.

– Claudia Monaco –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*