È stato consegnato questa mattina presso il presidio ospedaliero di Agropoli il macchinario in grado di analizzare i tamponi molecolari per la ricerca del Covid-19. Nel giro di qualche giorno, dopo la formazione del personale, sarà pronto per entrare in funzione.

L’apparecchio sarà in grado di processare circa 400 tamponi al giorno, in modo da dare risposte più rapide agli utenti, in ausilio agli altri laboratori della provincia di Salerno.

Un ringraziamento per il lavoro svolto e per quello che verrà svolto – dichiara il sindaco Adamo Coppolava al responsabile, dott. Marcello Ametrano, e a tutti i suoi collaboratori”.

Intanto il primo cittadino ha fatto sapere che nella giornata di oggi 4 concittadini sono guariti dal Coronavirus, mentre è stato registrato un unico nuovo caso di positività.

– Paola Federico –

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.