Una “spesa sospesa” per chi non può permettersi di farla durante la crisi economica causata dal Coronavirus.

È questa l’iniziativa della cittadinanza di Montesano sulla Marcellana sostenuta dal Comune.

Molti potranno donare prodotti che saranno poi consegnati ai più bisognosi dai volontari della Protezione Civile.

Basterà acquistare prodotti a lunga conservazione in tutti i supermercati e negozi al dettaglio del comune e lasciarli nei carrelli.

Un gesto nobile che aiuterà le famiglie indigenti a vivere con maggiore serenità questo periodo difficile.

Sempre nell’ambito della solidarietà, ogni martedì la sede Caritas parrocchiale di Montesano Scalo continuerà a rimanere aperta dalle ore 16,30 alle 18 in Via Cesare Battisti per poter offrire e ricevere beni di prima necessità.

– Claudia Monaco –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*