funerali antonio tomay 02Si svolgeranno domani pomeriggio alle ore 15, presso la chiesa di Santa Maria degli Angeli a Contursi Terme, i funerali di Antonio Tomay, il 46enne deceduto ieri mattina, presso il Secondo Policlinico di Napoli, in seguito ad un terribile incidente stradale avvenuto dieci giorni fa.

Oggi, per strada e nelle piazze, non si parla d’altro: la tragica morte di Antonio ha sconvolto la comunità di Contursi.

La salma del giovane è giunta oggi pomeriggio presso la chiesa di San Vito Martire, dove stazionerà fino alle esequie: uno striscione, situato all’ingresso della città, con scritto “Ciao Antonio… amico di tutti”, ha salutato l’arrivo del feretro.

Sui volti degli amici e dei conoscenti le lacrime per un dolore che lascia senza parole.

Domani, in occasione dei funerali, tutta la città di Contursi Terme si stringerà intorno alla famiglia di Antonio, descritto da tutti come un “ragazzo sempre gentile e sorridente”.

Tomay era titolare di una nota agenzia di viaggi, un lavoro che gli aveva permesso di realizzare il suo sogno: organizzare viaggi verso i luoghi di culto mariani.

Anche su Facebook si susseguono ininterrottamente i ricordi degli amici e di chi con Antonio ha condiviso il suo primo viaggio a Medjugorje, un pellegrinaggio che aveva cambiato la vita del 46enne.

L’incontro con la fede, la devozione alla Madonna e a San Vito Martire avevano portato il 46enne a riscoprire l’amore cristiano, tanto da impegnarsi attivamente nelle feste religiose e sognare il restauro della piccola chiesa di San Vito.

Domani, in occasione dei funerali, invece dei fiori, saranno raccolte le offerte da destinare al restauro della chiesa.

Mariateresa Conte


 funerali antonio tomay 03 funerali antonio tomay 01


  • Articolo correlato

1/09/2015 – Contursi Terme: scooter contro autocisterna, non ce l’ha fatta Antonio Tomay


Scrivi un commento. Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamatori e razzisti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*