Nel quadro delle attività di prevenzione e contrasto del fenomeno dell’attività di parcheggiatore abusivo il Comando Provinciale Carabinieri di Salerno ha disposto ad agosto una serie di controlli con particolare riguardo alle aree vicine alle fasce costiere.

Al termine dei controlli nei territori sensibili come la Costiera Amalfitana e in alcune zone ad intenso traffico di Salerno, un parcheggiatore abusivo è stato arrestato e 26, di cui 7 di nazionalità straniera, sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria.

L’attività dell’Arma proseguirà costante e incessante su tutto il territorio della provincia per contrastare il deprecabile fenomeno dei parcheggiatori abusivi a sostegno e tutela dell’ordinato vivere civile.

I Carabinieri ricordano che l’impegno nel contrasto di tutte le condotte antisociali deve essere sostenuto dalla cooperazione del cittadino nel rifiutarle e nel denunciarle con consapevolezza dell’alto senso civico che tali azioni comportano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano