Comunità in festa a Montesano sulla Marcellana per i 100 anni di nonno Nicola Romano Rinaldi: "I centenari sono la storia del nostro territorio"



































Un bel traguardo a Montesano sulla Marcellana per Nicola Romano, il nonnino che oggi ha spento 100 candeline.

Un evento eccezionale in località Cessuta che testimonia, ancora una volta, la longevità del comune montesanese che non smentisce così il suo nome.

La cerimonia ha visto la celebrazione di una santa messa di ringraziamento da parte di don Domenico “Mimì” Tropiano, parroco di Tardiano, alla presenza del Sindaco Giuseppe Rinaldi, di amici e familiari. Per l’occasione, i piccoli alunni delle scuole di Tardiano hanno preparato per nonno Nicola cartelloni e lettere di augurio.








Nonno Nicola Romano è nato il 1° febbraio 1919 a Montesano e la sua esistenza è stata caratterizzata dai drammatici eventi storici legati al conflitto mondiale.

“E’ un piacevole evento – ha dichiarato il sindaco Rinaldi – che merita l’attenzione di tutto il Comune. Un centenario diventa simbolo di una comunità perchè con la sua vita ripercorre la storia delle nostre terre”.

Il sindaco Rinaldi ha poi consegnato il crest del Comune di Montesano sulla Marcellana dopo aver formulato gli auguri a nome di tutta la comunità.

Claudia Monaco –

 





































Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*