300 litri di gasolio sono stati riversati sul manto stradale ieri ad Eboli.

In via Serracapelli è avvenuto il ribaltamento della cisterna di un grosso camion per il trasporto di carburante che ha costretto alla chiusura della strada al traffico veicolare.

Pur non avendo coinvolto altre vetture, come si legge su “La Città di Salerno”, l’incidente ha provocato un danno ambientale notevole, poiché il carburante è finito nelle cunette di scolo e poi nei sottoservizi.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Municipale, guidati dal Comandante Sigismondo Lettieri, assieme ai Vigili del Fuoco. Gli agenti stanno indagando sulla causa dell’incidente ambientale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.