Si è svolto questa mattina, presso la Prefettura di Salerno, un tavolo di lavoro in merito alla chiusura della SP12 Ottati-Castelcivita per i massi caduti sull’asfalto nel Comune di Aquara lo scorso 18 agosto.

Presenti all’incontro, presieduto dalla dott.ssa De Asmundis, il sindaco di Aquara Pasquale Brenca, quello di Roscigno Pino Palmieri e i delegati dei Comuni convocati.

Dopo la presentazione della problematica al tavolo degli intervenuti da parte del sindaco di Aquara, la questione è stata ampiamente dibattuta e sono emerse le enormi difficoltà vissute dalle popolazioni alburnine a cui è impedito il transito lungo l’importante arteria provinciale. Criticità che ricadono ovviamente anche sulle attività lavorative, turistiche e sull’ordine pubblico.

E’ stato sottolineato che la zona è spesso soggetta a movimenti franosi e che quindi qualsiasi tipo di intervento in merito dovrà essere progettato ed esteso ad ampio raggio sul territorio, onde evitare che lo stesso problema possa interessare un altro punto del costone roccioso.

Il Genio Civile ha quindi consigliato al Comune di Aquara di effettuare a sua cura lo studio della problematica e tramutarlo in progetto con i relativi costi. Se non c’è la possibilità di copertura comunale delle spese, l’Amministrazione deve formalizzare una richiesta ai competenti organi regionali sottolineando la necessità di un intervento urgente giustificato dal pericolo incombente.

Dall’incontro si è quindi definito che, per eliminare il pericolo e riaprire al più presto la SP12, il Comune di Aquara si impegnerà ad attivare tutte le procedure di somma urgenza per accedere al finanziamento regionale. La stessa Provincia di Salerno, stamattina, ha confermato la disponibilità alla progettazione e al supporto tecnico così come anche per quanto riguarda gli interventi di più ampio raggio sul territorio, fermo restando il necessario apporto delle comunità locali che dovranno congiuntamente farsi carico di chiedere i finanziamenti alla Regione.

– Chiara Di Miele –


  • Articolo correlato

18/08/2015 – Chiusa la SP12 Ottati-Castelcivita per caduta massi. Doddato:”Provo rabbia”


 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*