6 thoughts on “Charlie Hebdo sul terremoto. Assessore di Teggiano:”Aveva ragione l’Isis!”

  1. Io non sono Charlie, con questa satira hanno dimostrato di essere degli esseri spregevoli. Perchè i signori politici i rappresentanti istituzionali, prima francesi e poi italiani, non si sono indignati ? Perchè non avete usato lo stesso buonismo tollerrante nei confranti dell’assessore Chirico, che almeno a reagito, anche se in modo sbagliato, voi invece no, per voi va tutto bene.

  2. PS:il giorno dei funerali delle vittime del terremoto,giorno di lutto nazionale,a Pantano si ballava e si mangiava con la partecipazione festosa di qualche assessore oconsigliere. Consglierei di stare attenti al fosso che si davanti e di non impegnarsi in percorsi totuosi per le menti semplici.

  3. Un governo serio si sarebbe indignato rispetto a certe vignette fuori luogo, invece nemmeno una parola per difendere la memoria dei nostri morti!
    L’assessore ha esternato un pensiero certo molto forte, ma ha detto una cosa che abbiamo pensato in in tanti vedendo quelle orribili vignette!!!

  4. Brava Maddalena , la Libertà di espressione vale per tutti. La tua vale come quella di charlie H e tu sei stata brava ad esercitarla. Visto che nessuno prende più opinione su niente. Brava , davvero , quelli che oggi si sono arrabbiati per la vignetta del giornale , ieri avevano l’immagine del proprio profilo FB con la bandiera della Francia, con la scritta je sui Charlie. Beh io nn sono Charlie.

  5. A teggiano si dice” la fessa mmanu a li criaturi ” scusate il termine ma questa è la politica a teggiano

  6. Premesso che l’ISIS va disintegrata il prima possibile…
    Ha scritto quello che pensa gran parte della gente che però non dice e non lo scrive in pubblico…
    Doveva forse tenerselo per lei visto la carica istituzionale, anche se ben più importanti politici hanno fatto gaffe ben peggiori…
    E’ inutile essere moralisti…
    Quella di Charlie Hebdo non è satira e nemmeno libertà di espressione, ma sono offese gratuite a intere popolazioni!
    #jesuisamatrice

Comments are closed.