Caricano su un autocarro rifiuti in ferro senza autorizzazione. Denunciati due rumeni a Viggiano



























I Carabinieri del Comando Provinciale di Potenza, nel quadro dell’intensificazione dell’attività preventiva, hanno eseguito una serie di controlli finalizzati alla prevenzione e alla repressione dei reati predatori, dello spaccio di sostanze stupefacenti, soprattutto con riferimento ai luoghi di aggregazione per i giovani e al controllo della circolazione stradale.

Il servizio è stato disposto nell’ambito delle quotidiane attività preventive e repressive svolte dall’Arma finalizzate a garantire la sicurezza del territorio potentino, anche attraverso il controllo di venditori ambulanti, esercizi commerciali e casolari abbandonati.

In particolare, l’attività ha consentito denunciare all’Autorità Giudiziaria una serie di persone. Tra queste a Viggiano sono stati denunciati due rumeni, di 19 e 30 anni, per attività di raccolta, trasporto, recupero, smaltimento, commercio ed intermediazione di rifiuti in mancanza della prescritta autorizzazione.









I due sono stati sorpresi a caricare su un autocarro del materiale ferroso che era depositato sul suolo pubblico in attesa di smaltimento.

– Chiara Di Miele –

































Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*