Carenza di personale medico all’ospedale di Vallo della Lucania”.

A denunciarlo è la Uil Fpl Salerno che ha rivolto un appello all’Asl.

“L’ospedale da mesi è diventato un punto di riferimento in zona per la lotta al virus – dichiara – ma tuttavia si registrano carenze di personale che rendono più difficoltose l’assistenza ai pazienti. Questo avviene soprattutto al Pronto soccorso e in Medicina d’Urgenza”.

L’Asl deve garantire i livelli di sanità sufficienti per il comprensorio cilentano – è l’appello della Uil Fpl – Da tempo stiamo denunciando una mancanza di attenzione per questo presidio, che resta fondamentale anche in questo periodo di emergenza sanitaria. Ci aspettiamo dall’Asl l’attenzione giusta affinché le attuali maestranze non siano costrette a turni estenuanti per garantire le giuste cure a chi soffre”.

– Claudia Monaco –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*