Alloggi di servizio nuovi di zecca per i Carabinieri della Stazione di Polla. Recependo una richiesta espressamente inviata dalla Prefettura, la Giunta comunale di Polla ha immediatamente reperito un immobile di proprietà comunale, ubicato in località Cappuccini, consegnandolo a titolo gratuito alla Stazione dei Carabinieri di  Polla da destinare agli alloggi dei militari.

“L’iniziativa assunta dall’Amministrazione comunale di Polla nasce dall’esigenza di dare esecutività al progetto del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri che, nel predisporre il potenziamento dell’organico da assegnare alla Stazione, ha chiesto come condizione essenziale la disponibilità di una struttura adatta ad ospitare adeguatamente i militari in servizio – ha riferito il sindaco Massimo LovisoUna richiesta che abbiamo esaudito con molto piacere e che spero possa condurre, quanto prima, al potenziamento della nostra Caserma”.

Attualmente presso la Stazione dei Carabinieri di Polla, che ha giurisdizione anche su Sant’Arsenio, San Pietro al Tanagro e San Rufo, al comando del Maresciallo Capo Fabio D’Agostino, sono presenti 10 militari che, anche grazie al reperimento dei nuovi alloggi di servizio, dovrebbero passare a 13 nel più breve tempo possibile.

“Abbiamo bisogno di una presenza più importante dei Carabinieri sui nostri territori – continua il sindaco di Polla – I militari di Polla, ai quali va il mio ringraziamento e di tutta l’Amministrazione perchè stanno ‘buttando il cuore oltre l’ostacolo’ per garantire sicurezza ai nostri cittadini, essendo il loro ambito di competenza estremamente vasto, avrebbero bisogno di ulteriori rinforzi e per questo motivo sarebbe auspicabile un potenziamento dell’organico in tempi brevissimi”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano