ambulanza 4 - EVIDENZA -Una storia che ha dell’incredibile quella accaduta ieri pomeriggio a Capaccio.

Un surfista 65enne, infatti, mentre era in acqua sulla sua tavola è stato travolto dalle onde. La moglie, dalla spiaggia, ha dato l’allarme e così i bagnini presenti sono riusciti a trascinare fuori dall’acqua l’uomo e a praticargli il massaggio cardiaco sulla riva.

Sul posto è giunta un’ambulanza dell’Humanitas per trasportare il 65enne in ospedale. Purtroppo il mezzo di soccorso, lungo la Statale 18, è rimasto coinvolto in uno scontro con una Grande Punto guidata da una donna.

I sanitari a bordo dell’ambulanza, dopo l’incidente, hanno deciso di ripartire alla volta dell’ospedale di Battipaglia dove il surfista è ricoverato in Rianimazione in coma farmacologico.

– redazione –


 

Scrivi un commento. Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamatori e razzisti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*